Traffico

Affinché tutte le regioni della Svizzera abbiano vere e proprie opportunità di sviluppo, è necessario garantire loro un livello di accessibilità comparabile. Da questo punto di vista la Confederazione ha la possibilità di intervenire in maniera significativa. Una rete di trasporti capillare a garanzia della mobilità è un presupposto fondamentale per lo sviluppo economico dei territori montani. Essa contribuisce a far sì che paesi e valli siano costantemente popolati.
Nel traffico di transito transalpino (merci e persone) i Cantoni alpini svolgono una funzione molto importante a favore delle metropoli e dei territori limitrofi. Per i Cantoni alpini è fondamentale che al loro interno vi sia una combinazione ideale di trasporto pubblico e privato nonché buoni collegamenti alle infrastrutture di trasporto internazionali, in particolare alla rete ad alta velocità.

La costruzione di infrastrutture viarie implica costi elevati e necessita di tempistiche di realizzazione prolungate. Spesso, tuttavia, le regioni svantaggiate sul piano tecnico dei trasporti non possono attendere così a lungo. Per migliorare più rapidamente la qualità della loro piazza economica, occorre dunque realizzare interventi alternativi che compensino gli svantaggi legati alla logistica dei trasporti. Fondamentale in tal senso, ad esempio, è la presenza di potenti infrastrutture digitali (reti a banda ultra larga, copertura 5G), che consentano alle regioni montane periferiche di ricevere o offrire servizi attualmente erogati perlopiù in centri e agglomerati (ad es. formazione, ricerca, posti di lavoro ecc.).

I Cantoni alpini dicono SÌ al FOSTRA

Il Fondo per le strade nazionali e il traffico d’agglomerato (FOSTRA) crea una base per il finanziamento delle strade nazionali nei prossimi anni. La Conferenza cantonale dei governi alpini (CGCA) raccomanda di votare SÌ al FOSTRA il prossimo 12 febbraio 2017, dal momento che esso prevede anche delle importanti misure per l’urbanizzazione infrastrutturale nelle regioni di montagna.

MM NAF – FOSTRA (I)


CANTONI ALPINI FAVOREVOLI ALL’AUMENTO DEL PREZZO DELLA VIGNETTA

Per gli abitanti e l’economia dell’area alpina è fondamentale essere ben collegati ai centri nevralgici del nostro Paese. Un “sì” all’aumento del prezzo della vignetta servirà a potenziare e mantenere questi importanti collegamenti.

MM Autobahnvignette it.